5 strategie per migliorare la tua Escape Room

Avete mai sentito parlare delle “escape room”?, immagino sia conosciuta da tutti più o meno, un gioco di collaborazione tra persone che consiste nel trovare la soluzione a vari enigmi per uscire da una stanza a tema, devo dire un’attività molto simpatica e di grande impatto.

110675-246334Vorrei parlarti di come poter avviare questa attività o migliorare la tua presenza se ne hai già una seguendo 5 semplici strategie:

 

1. Crea presenza sui social 

Prima di aprire la tua escape room dovresti iniziare a connetterti con gli appassionati sui social media. Crea il tuo profilo su quanti più social puoi e comincia a renderti popolare partecipando a gruppi e discussioni a tema. Prova ad offrire sconti così da incentivare i tuoi primi clienti. 

Fai sempre in modo che rilascino un feedback (positivo possibilmente) sulla tua pagina, in questo modo anche le loro cerchie e amici potranno vederlo e, aumenterai le possibilità che provino il tuo servizio. Se vuoi incrementare ancora di più le tue possibilità con sconti particolari attiva una campagna su Groupon, ti permetterà di farti conoscere molto più facilmente da tutte le persone della tua zona.

 

2. Fatti aiutare a diffondere 

Le escape room sono esperienze che vengono condivise al meglio con gli amici. Inizia subito con programmi di fidelizzazione, invoglierai i tuoi clienti a tornare nuovamente e nel frattempo aumenterai la tua cerchia di clienti.

brainit-real-life-room.jpg

3. Punta sui grandi gruppi

Piuttosto che puntare esclusivamente alle singole persone cerca di renderti visibile ai gruppi, mi spiego meglio…solitamente questi giochi servono per creare collaborazione tra le persone, lo scopo è trovare insieme la soluzione per poter completare gli enigmi ed uscire dalla stanza, in quest’ottica cosa c’è di meglio che proporre il servizio a gruppi aziendali oppure gruppi sportivi? Potranno sviluppare le loro capacità di team in un ambiente privo di tensione e allo stesso tempo divertirsi.

 

4. Collabora con altre escape room

Esatto, il mio consiglio è proprio quello di collaborare con i tuoi concorrenti, e ti spiego il perché. Ogni cliente che verrà da te (mi è successo personalmente) vorrà senz’altro ripetere il gioco, ma per non annoiarsi vorrà provare qualcosa di nuovo. Bene…considerando che solitamente vengono offerti 2/3 scenari massimo da ogni società specializzata, proponi ai tuoi concorrenti di unire le forze e indirizzare i propri clienti l’uno dall’altro, in questo modo aumenteranno sensibilmente gli affari per entrambi con un piccolissimo sforzo.

 

5. Accordi con imprese in città

d374272853309526f2d64c67c61a135b73603Se la tua escape room si trova in città oppure in un centro con altre attività proponi ad esempio, ai ristoratori, di fare un accordo per gioco+cena ad un prezzo fisso. Anche in questo caso avrai molta più possibilità di aumentare la clientela, il passa parola poi farà il resto.

Pubblicizzare un’escape room è qualcosa di completamente diverso rispetto ad altre attività, qui devi proporre un’esperienza non un prodotto.

Devi fare in modo quindi che la gente voglia provare il tuo servizio ancora prima di contattarti. Crea enigmi stimolanti, promuovi programmi di fidelizzazione e fai divertire i tuoi clienti.

  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •