Marketing per la tua attività fotografica: tutte le migliori strategie.

Sei un fotografo?

Sappi che se vuoi gestire un’attività di successo, non è sufficiente una macchina fotografica e qualche buon scatto.

Hai senz’altro bisogno di una conoscenza approfondita di marketing per attirare nuovi e interessati clienti.

Ti do però buone notizie!

Puoi in modo semplice aumentare la tua popolarità, senza spendere un centesimo di più per la tua nuova attività di fotografia.

Ti spiegherò le migliori strategie a costo zero.

Cominciamo…

Quando punti tutto sulla creazione di un ottimo lavoro, è molto difficile ricordare che la tua nuova attività di fotografia ha assolutamente bisogno di una strategia di marketing.

Ti sarà capitato sicuramente di essere sommerso o concentrato nel tuo lavoro così tanto da dimenticare tutto il resto.

Non puoi però sederti e aspettare che i clienti arrivino.

Non è in questo modo che puoi far crescere con successo la tua azienda.

photo-1492691527719-9d1e07e534b4Devi trovare il modo di attirare la loro attenzione.

La tua attività di fotografia è come un riflesso della tua personalità e, la tua strategia di marketing dovrebbe essere la stessa cosa.

La prima cosa che devi fare è generare un piano di marketing personalizzato, scegliendo per prime proprio le strategie che vuoi testare.

Ricordati che l’impegno può creare davvero dipendenza, se ancora non sai di cosa parlo lo capirai molto presto.

Riceverai davvero tanti commenti, visualizzazioni e condivisioni  fin da subito se il lavoro sarà gestito correttamente.

L’importante però sarà sempre alternare la tua attività primaria, cioè la fotografia con l’attività di marketing, in questo modo potrai tenere tutto sotto controllo senza perdere la qualità di entrambe le cose.

Senza spendere soldi, puoi raggiungere migliaia di potenziali clienti, non scherzo!

Con i supporti di oggi è più facile che mai gestire gratuitamente la tua attività di fotografia.

Prima di iniziare a pensare un budget per il tuo piano di lavoro, utilizza le opzioni che vengono offerte gratuitamente per verificare la reale efficacia delle tue scelte.

Il tuo piano di marketing deve sempre essere un insieme di tattiche e obiettivi mirati e “vivaci”.

Se qualcosa però vedi che non funziona in un mese, cambialo e provane un altro.

L’ultimo passo che consiglio sempre prima di scegliere le tue tattiche di marketing gratuite è una semplice serie di domande di Chi, Cosa, Dove, Perché.

Pensa molto attentamente alle tue risposte: 

  • A chi stai facendo realmente marketing?
  • Cosa hanno bisogno di sapere della tua attività e cosa è davvero fondamentale mostrare?
  • Dove puoi trovare questi nuovi clienti online e offline?
  • Perché sei diverso da tutti gli altri e perché dovrebbero scegliere proprio la tua attività?

Una volta che avrai compreso questo sarai pronto per fare un piano.

Ecco allora le migliori strategie di Marketing gratuite per la tua nuova attività:

Costruisci il tuo portfolio

Per prima cosa, hai bisogno di un sito web di che ti faccia da portfolio.

È proprio qui infatti che i potenziali clienti possono vedere il tuo fantastico lavoro e, trovare le tue informazioni e i tuoi contatti.

photo-1518774774007-f517a69810eaHai bisogno di un portfolio che puoi aggiornare da solo, quindi evita di fartelo creare da un professionista, il professionista sei tu, quindi rimboccati le maniche e sperimenta, ti assicuro che non è difficile.

Uno dei più grandi errori commessi dai fotografi infatti è quello di mettere un altro responsabile del loro sito.

Se lo fai, poi devi pagare qualcuno e aspettare che ogni volta che vuoi aggiornare il tuo portfolio sia libero e disponibile.

Dai un’occhiata qui per avere le informazioni utili a cominciare la tua avventura sul web, inoltre mi sento di consigliarti WordPress che uso personalmente, un ottima piattaforma, semplice e funzionale. 

In questo link potrai scoprire come gestirlo al meglio.

Social media

I social media sono sempre il metodo più veloce, semplice ed economico per condividere il tuo fantastico lavoro con milioni di persone.

Questo è probabilmente il motivo per cui oltre il 90% delle aziende utilizza i social media nel proprio piano di marketing.

Come fotografo devi concentrarti sul postare sempre i tuoi scatti migliori,  piuttosto che lunghe presentazioni o spiegazioni noiose.

Scrivi un breve testo, una breve frase d’impatto e, lascia che la tua foto parli.

Lo sapevi che il cervello trova le immagini 4 volte più interessanti del testo? 

Rimani in primo piano inserendo sempre nuove immagini su Facebook, Twitter, Instagram, Pinterest, LinkedIn e Google+.

Famiglia, amici e fan ti penseranno subito la prossima volta che avranno bisogno di un fotografo…Garantito!

Consiglio: assicurati sempre che le pagine dei tuoi social siano presenti nella home page del tuo sito personale.

Networking

Il networking è il segreto dei piani di marketing di grande successo.

Niente batte una reale e positiva interazione faccia a faccia quando si tratta di affari.

I clienti vogliono sempre lavorare con te e non con un robot che fa fotografie.

photo-1498803883831-c40229cd1c49Soprattutto quando sei all’inizio della tua carriera, dovresti sforzarti di incontrare nuovi ed esistenti clienti, colleghi e potenziali partner.

Quelle relazioni infatti diventeranno la chiave nel successo della tua attività.

Immagina di essere al completo, oberato di lavoro e, un altro cliente vuole assumerti per un lavoro.

Devi accettare e indirizzare quel cliente a qualcuno di cui ti puoi fidare.

Firma e-mail

Questa è la strategia di marketing più semplice e veloce nella gestione.

È ancora più semplice che pubblicare sui social media te lo assicuro.

Ti basta inserire nella firma e-mail l’URL del tuo portfolio e i link dei social media.

Ogni volta che mandi un’e-mail, stai automaticamente pubblicizzando la tua attività fotografica.

Se utilizzi un Gmail ad esempio, vai sull’ingranaggio in alto a destra e fai clic su “Impostazioni”. 

Nella scheda “Generale” vedrai la voce “Firma”. 

Inserisci tutte le tue informazioni e, verrà visualizzato il tutto in automatico appena prepari una nuova mail.

Consiglio: Se utilizzi immagini grandi la tua firma rischia di venire caricata molto lentamente, evita quindi e inserisci qualcosa di adatto.

Blogging

Il blog è un ottimo sistema per entrare in contatto con il tuo pubblico potenziale in modo amichevole e rilassato.

Assicurati sempre che la tua “voce” sia professionale ma nello stesso tempo informale.

Non ci dovrebbero mai essere articoli lunghi e complessi sul tuo sito/blog.

A seconda della tua attività di fotografia, ci sono alcune tipologie di informazioni che dovresti pubblicare.

Vuoi far capire che sei la persona giusta da assumere e nessuno ne sa più di te?

photo-1431068799455-80bae0caf685Analizza allora gli argomenti che le persone digitano sulla ricerca Google e poi scrivi un post sul tuo blog per rispondere a questa domanda.

Uno strumento che ti consiglio è Google Trends, questo servizio di Google ti permetterà proprio di trovare quello che cerchi, sia che tu voglia apparire utile in Italia oppure anche all’estero.

In sostanza ti permette di ricercare le parole più digitate, o meglio ricercate per tipologia.

Se stai cercando clienti nel settore editoriale, puoi ad esempio condividere storie e immagini dietro le quinte, questo per dare un’idea del tuo processo creativo.

Il tuo blog è anche il luogo ideale in cui pubblicare le foto che non possono essere inserite nel tuo portfolio, come un nuovo progetto con cui non hai ancora finito.

Consiglio: condividi i post del tuo blog sui social media, questo ti permetterà di ottenere maggiore visibilità fin da subito.

In primo piano

Puoi parlare alla gente del tuo business fotografico, ma sarà senz’altro più efficace se una pubblicazione racconta la tua storia o pubblica le tue immagini.

Vedrai subito un vero e proprio picco nel traffico del tuo sito web, proprio perché le persone vorranno vedere e saperne ancora di più del tuo lavoro.

Crea quindi un elenco delle pubblicazioni online, un foglio di lavoro per tenere traccia e organizzare i contatti con gli editori.

Consulta sempre il loro sito web per farti un’idea della loro “direzione” editoriale.

Invia quindi una mail descrivendo chi sei e cosa fai.

Allega pochi ma ottimi scatti del tuo lavoro con il link al tuo portfolio, in modo che possano vedere di cosa si tratta.

Quando è il momento migliore per lanciarti in questa nuova avventura? Semplice, quando hai qualcosa di nuovo.

Hai una nuova serie di foto o un servizio fotografico fantastico? Ecco cosa vogliono i direttori: un nuovo lavoro, qualcosa che i loro lettori vogliono davvero vedere.

Consiglio: potresti non avere riscontri per diversi mesi ma non scoraggiarti. Gli editori sono sempre molto occupati e, potrebbero non rispondere immediatamente.

Referral 

Usa i tuoi clienti già esistenti per ottenerne molti altri.

Offri ai tuoi clienti migliori uno sconto se ti portano qualcuno che diventerà poi un cliente pagante.

E’ vero, questa tecnica non è completamente gratuita, ma non stai pagando per la pubblicità.

Stai solamente investendo una parte del costo per un nuovo cliente.

Direi che ne vale la pena!

Questo può essere un modo estremamente efficace per far crescere la tua attività senza correre rischi e, risparmierai soldi evitando pubblicità a persone che potrebbero non essere interessate.

 

Promozione incrociata

Tutti cercano di migliorare il proprio marketing.

Perché allora non collaborare con un altro professionista e unire le vostre forze?

Trova il proprietario di un negozio locale e, offri di fare una festa nella sua attività.

Carica le immagini sui tuoi social e, scoprirai subito che i clienti del negozio diventeranno tuoi fan, il passaggio a clienti è spesso molto rapido.

Un ristorante potrebbe aver bisogno di nuove immagini per le pagine social, puoi offrirti di risolvere il problema gratuitamente, a condizione che in ogni foto ci sia un accreditamento e un tag che riportano a te e alla tua attività.

Le possibilità sono davvero infinite.

Pensa, dove sono i tuoi potenziali clienti e come poterti interfacciare con loro.

Sei un fotografo, l’immaginazione non ti dovrebbe mancare.

I ritratti sono un’ottima offerta per le promozioni incrociate.

photo-1524776018782-7c44f52fddc0Vai presso le aziende o negozi locali e fai ritratti gratis.

Tutto ciò di cui hai bisogno è l’attrezzatura: illuminazione, fotocamera e sfondo e potrai creare uno studio on-the-go.

Raccogli l’indirizzo email in modo da poter inviare le foto, ora hai potenziali clienti di alta qualità nella tua lista di email marketing.

Invia loro aggiornamenti periodici, su offerte speciali o promozioni stagionali.

Inizia allora il tuo personalizzato piano di marketing e mostra al mondo il tuo talento.

Non dimenticarti di taggarmi nella tua pagina, così potrò vedere il tuo lavoro e condividerlo.

SE LA MIA GUIDA E’ STATA UTILE CONDIVIDILA E LASCIAMI UN TUO COMMENTO

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •